Tipi di immobili: Comprare un appartamento o una casa? Ritorno e investimento

Comprare la tua prima proprietà! Ma quale? In quale tipo di proprietà si dovrebbe investire prima? Piuttosto tipi di appartamento, di casa o commerciali? Confrontiamo brevemente le diverse opzioni per trovare il modo più redditizio e semplice per iniziare a investire in immobili. Dopo il confronto, vedrete che gli appartamenti sono l’entrata più facile nel settore immobiliare come investimento. Perché ci sono 2 grandi rischi per i proprietari: Arretrati d’affitto e posti liberi. Per minimizzare questo rischio, dovreste prestare attenzione al giusto tipo di proprietà fin dall’inizio.

Comprare una casa? Rischio: 100% di proprietà = costi

Casa – La propria casa, la propria abitazione, è il grande obiettivo per molti quando si tratta di acquistare un immobile. Che sia per uso proprio o come investimento, quando si acquista una casa si è l’unico proprietario e quindi anche responsabile di tutti i costi di investimento.

Nessuna condivisione dei costi, nessuna ripartizione tra gli inquilini

È ancora più estremo con l’occupazione del proprietario, perché qui non si può trasferire alcun costo agli inquilini. Avete già imparato che l’occupazione del proprietario è la forma più costosa di alloggio nell’articolo Comprare il vostro primo immobile. Dopo tutto, siete responsabili di tutti i costi, anche dopo il pensionamento!

I costi di gestione e di manutenzione sono sempre a vostro carico, anche se la casa è stata pagata da tempo. Con una casa, diventa rapidamente costoso perché, a differenza di un appartamento dove si fa parte di una comunità di proprietari, si sopporta il 100% dei costi di investimento sostenuti.

Suggerimento! Leggete il confronto completo tra casa, condominio, commerciale e condominiale, sul mio nuovo progetto per acquirenti immobiliari (Immobilien-Erfahrung.de) qui:

Costi di investimento perpetui – esempio: Sistema di riscaldamento

Avete appena pagato la vostra casa e un anno dopo dovete comprare un nuovo sistema di riscaldamento. Diciamo che questo sistema di riscaldamento costa 10.000, quindi la tua quota è di 10.000 (come proprietario al 100%).

Se lei avesse un condominio, in un condominio, diciamo con 10 unità (appartamenti), di cui lei possiede un’unità, dovrebbe pagare solo 1.000, cioè il 10%.

Diciamo che un anno dopo c’è un grave danno al tetto. Danni che si sono sviluppati gradualmente nel tempo. Altri 10.000 in costi di riparazione. Come proprietario di una casa, tutto ricade di nuovo su di voi. Se tu fossi un proprietario di un appartamento, quindi di nuovo parte di una comunità di proprietari (condominio con 10 unità), solo 1.000.

Senza affitto nella vecchiaia? Una vecchia casa…

Nessuna agevolazione fiscale per i padroni di casa, nessun sussidio per la creazione di alloggi, nessuna ripartizione per i vostri inquilini.

Questo è un esempio semplificato.

Senza ulteriori costi di manutenzione e gestione, voi come proprietario dovreste pagare 20.000. Alla faccia del “senza affitto nella vecchiaia” come proprietario-occupante.

Che sia per uso personale o come investimento, per i nuovi arrivati nel settore immobiliare, i condomini sono più redditizi in molti modi rispetto alle case.

Comprare un condominio: Più rischi e fonti di pericolo

Casa plurifamiliare– Con una casa plurifamiliare, si hanno inizialmente gli svantaggi di essere un proprietario di casa, più costi di investimento significativamente più alti se si acquista una casa plurifamiliare.

Più spazio, più spazio vitale, più inquilini, più facciata, più rischi.

Di conseguenza, è necessario avere più equità disponibile in modo da poter pagare il prezzo di acquisto, ma anche l’intero funzionamento in corso del condominio. E ricordate, ci sono 2 grandi rischi per i padroni di casa: Arretrati d’affitto e posti liberi. Con più inquilini, il rischio aumenta, soprattutto nelle posizioni C e B-minus.

Per un condominio come investimento, quando si parla di ingresso nel settore immobiliare, c’è bisogno anche di più conoscenza ed esperienza. Negoziati sul prezzo d’acquisto, la successiva locazione e la suddetta vacanza delle singole unità. Dovete essere in grado di far fronte a questo, dal punto di vista del know-how (nuovi inquilini con affidabilità creditizia) e dal punto di vista finanziario ( pagamenti di prestiti in corso).

Comprare proprietà commerciale

Commerciale – Il commerciale ha diversi svantaggi, per i principianti del settore immobiliare, per una cosa i requisiti legali sono diversi, i requisiti per la proprietà ma anche le condizioni quadro legali, come i contratti di locazione. Inoltre, c’è un rischio maggiore di sfitto, con gli inquilini commerciali, a causa della maggiore fluttuazione rispetto alle proprietà residenziali. Bisogna prendere in considerazione tutto questo quando si acquista un immobile commerciale.

In entrambi i casi, sede, condominio, commerciale, il modo più semplice per entrare nel settore immobiliare è il condominio!

Comprare un condominio:

Condominio – Se ti è capitato di aver già letto la nostra guida sull’acquisto della tua prima proprietà, allora sai già che i condomini sono il modo più semplice per iniziare nel settore immobiliare.

Il modo più “facile” per diventare un investitore immobiliare.

Ecco ancora una volta un breve riassunto:

Di regola, hanno bisogno di meno capitale proprio, da un lato per l’acquisto ma anche per il successivo funzionamento della proprietà.

Lei fa parte di una comunità di proprietari e di conseguenza i costi di investimento sono condivisi tra le parti.

Affittare un condominio è gestibile, a differenza dei condomini. Le case hanno anche un target molto specifico, per lo più famiglie. La demografia si sta spostando più verso le famiglie single.

Di conseguenza, il nostro consiglio è di comprare 1-2 appartamenti!

Comprare una casa: Tipi di casa a colpo d’occhio

Specialmente quando si compra una proprietà, ci sono molti fattori da considerare e scegliere il tipo giusto di casa è essenziale per il rendimento (affitto) e l’apprezzamento (investimento). Per saperne di più sull’acquisto di una casa e sui singoli tipi di case, clicca qui.

Tipi di casa in un elenco:

Comprare un appartamento: Tipi di appartamento a colpo d’occhio

Il mercato immobiliare è quasi infinito, e il settore immobiliare non fa eccezione. Esistono numerosi tipi di appartamenti, che differiscono l’uno dall’altro per una grande varietà di fattori. Leggi di più sull’argomento qui:

Qui troverete una panoramica dei tipi di appartamento:

Ora puoi trovare ancora più fatti su case, condomini e appartamenti sul mio nuovo progetto per acquirenti immobiliari (Immobilien-Erfahrung.de): Immobilienarten , Haus oder Wohnung kaufen?

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.